visitatori online
Louvre di Parigi
Betsabea al bagno

Rembrandt Harmnszoon: Betsabea al bagno

Betsabea al bagno: 1654
Tipologia: Dipinto, Olio su tela
Misure: 142 x 142 cm
Nelle collezioni dal 1869, lascito Louis La Caze
Locazione: Louvre

Firmato e datato, è il ritratto dal vivo di Hendrickje, modella e compagna del pittore, realizzato in un periodo in cui egli, al culmine della propria creatività, si era allontanato dai canoni più convenzioonali dei suoi contemporanei per rivolgersi verso temi più intimamente spirituali e interiori e adottare una tecnica più libera. Al suo apparire, la rappresentazione del corpo nudo della donna venne aspramente criticata: le obiezioni riguardavano non tanto il soggetto, del resto consueto, quanto l'abbandono del concetto rinascimentale di bellezza armonica per lasciare il posto a un impietoso realismo, che mette in mostra imperfezioni e difetti. L'episodio biblico illustrato è quello in cui il re Davide scorge Betsabea nell'atto di lavarsi e si invaghisce di lei, sottraendola al marito. La spregiudicatezza creativa di Rembrandt si manifesta anche nei confronti dell'iconografia tradizionale: Davide infatti non compare, ma è presente attraverso la lettera che Betsabea tiene in mano, senza la quale non saremmo in grado di identificare il soggetto.

[testo2]